21 Giugno 2019

Manjaro Openbox - problemi al menu dopo aggiornamento

Categorie: 

Manjaro Openbox

Manjaro è una distribuzione Linux di facile utilizzo basata su Arch Linux, ma sviluppata in modo indipendente. All’interno della comunità Linux, Arch è famoso per essere una distribuzione estremamente veloce, potente e leggera che fornisce l’accesso al software più recente. Tuttavia Arch Linux si rivolge agli utenti esperti, come tale è generalmente considerato un sistema operativo fuori dalla portata di coloro che non hanno le competenze tecniche (o la perseveranza) richieste per usarlo. Creato e mantenuto grazie ai contributi volontari di sviluppatori europei e di altre parti del mondo, Manjaro offre tutti i vantaggi del sistema operativo Arch Linux ma garantendo la facilità d’uso e l’accessibilità.

Esistono diverse versioni di Manjaro che si differenziano per i diversi ambienti desktop. Le versioni ufficiali attualmente presenti sono:

  • Manjaro KDE
  • Manjaro Xfce
  • Manjaro GNOME

Errori al menu Openbox dopo aggiornamento

Esistono però anche versioni non ufficiali che sono gestite dalla community. Fra queste c'è Manjaro Openbox che è quella a cui si riferisce questo articolo. Infatti dopo averlo installato ha funzionato benissimo ed ha continuato a funzionare benissimo per diversi giorni, fino quando, dopo un aggiornamento richiesto dal sistema ho scoperto che si era rotto il mio menu OpenBox. Stavo ricevendo un sacco di errori "pipemenu" o "file o directory mancanti o non esistenti", e sia conky che compton non partivano più all'avvio.

Ero molto dispiaciuto per questi problemi per via del fatto che mi piaceva molto usare Manjaro Openbox, per la sua velocità e leggerezza ed anche per il suo look and feel (poi va a gusti ma ha me piace moltissimo, vedi immagine sotto), e non riuscendo a trovare una soluzione al problema ero sul punto di rimuovere (a malincuore) l'installazione.

manjaro openbox desktop

Fortunatamente dopo una ricerca in rete ho trovato la soluzione al problema, che poi era davvero semplice (a saperla...). É stato sufficiente installare il pacchetto manjaro-openbox-scripts con il comando:

pacman -S manjaro-openbox-scripts

e dopo un riavvio tutto è tornato a posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shopping-cart linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram